Che succede in caso di ritardo nel pagamento di una bolletta?

Il cliente dovrà corrispondere a Estracom S.p.A. gli importi dovuti in base ai listini, ai piani tariffari e alle condizioni di volta in volta in vigore con riferimento all’opzione prescelta. Il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato per intero, anche in caso di contestazione. Qualora il cliente non corrisponda gli importi dovuti entro 15 giorni dalla scadenza indicata in fattura, senza necessità di sollecito o costituzione di mora, Estracom ha diritto agli interessi di mora disciplinati e determinati in conformità al D.Lgs n.231/2002. Decorso inutilmente il termine previsto per il pagamento Estracom potrà procedere alla sospensione, totale o parziale, dell’erogazione dei servizi.
E’ possibile verificare lo stato dei pagamenti direttamente online su questo sito oppure chiamando il numero verde 800 128 128 attivo dal lunedi al venerdi dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Ultimo aggiornamento: 06 mag 2020 (15:35)

Utile?

like dislike
Il 66% delle persone lo ha trovato utile

A tua disposizione, chiamaci

Attivo per nuovi contratti e pratiche, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 21 e il sabato dalle 8 alle 13.