Dove trovo i dati di configurazione del modem e della rete?

Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2020
Risposta curata da:
Elisa Di Sarro
Marketing e Comunicazione

Informazioni sulle configurazioni e sui problemi di rete. 

Quanti computer posso collegare al router?

E’ possibile collegare al router un numero teoricamente illimitato di dispositivi (computer, smartphone, tablet, etc…) sia tramite cavo che tramite wireless. Ovviamente la banda Internet sarà ripartita tra tutti i dispositivi. 

Se sulla linea telefonica sono presenti dispositivi quali teleallarmi, centralini, etc, potrebbero verificarsi delle incompatibilità con gli apparati Estracom?

Se ci sono degli apparati su una linea telefonica preesistente ti consigliamo di contattarci per maggiori informazioni e di verificare la compatibilità. 

Quali sono i server DNS di Estracom?

I nostri server DNS sono presenti nella scheda tecnica che ti abbiamo fornito al momento dell'attivazione del Servizio Dati. Attenzione: se vengono configurati i server DNS sul router, ma il PC ha una configurazione manuale con altri indirizzi, il computer utilizzerà questi ultimi. Per verificare, segui queste istruzioni: vai su “Proprietà” della connessione alla rete (LAN o WiFI, a seconda di quello che si utilizza), seleziona “Protocollo TCP/IP v4”, clicca “Proprietà” e controlla se è spuntato “Ottieni l’indirizzo server DNS automaticamente” oppure “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”. Ti consigliamo di utilizzare i nostri server DNS, non avendo visibilità su eventuali modifiche a server DNS di altre compagnie. 

Come si configura un router per collegarsi all'Adsl di Estracom? 

Con l’attivazione del servizio ADSL ti verranno comunicati i parametri per la configurazione del router. In questo modo, il nostro sistema di gestione provvederà al rilascio dell’indirizzo IP pubblico.

Sul mercato esistono tanti apparati di marche diverse e non esiste una procedura standard che le comprenda tutte. Qui sotto trovi le istruzioni per configurare un router Netgear (apparato che puoi noleggiare o acquistare dal nostro consulente). Per router di marche diverse la procedura può essere diversa ma i campi da compilare sono gli stessi. 

  1. Collega il router a un presa di corrente, collega il doppino al filtro telefonico e il cavo ethernet RJ45 al PC.
  2. Verificare che la spia “ADSL”/”Line” sia fissa, e non lampeggi. Se è fissa significa che è presenta la linea Internet (per i più NERD: c’è la portante ADSL ;)).
  3. Aprire una pagina di un browser (IE, Firefox, etc…) e digitare l’indirizzo http://192.168.0.1
  4. Nel menù di sinistra selezionare “Impostazioni di base”
  5. Nella sezione di destra impostare:
    La connessione a Internet richiede dei dati di accesso?: SI
    Incapsulamento: < come indicato sulla scheda tecnica >
    Accesso:  < come indicato sulla scheda tecnica >
    Password: < come indicato sulla scheda tecnica  >
    Indirizzo DNS: Impostare su "Automatico” NAT: attivo

    Cliccare su “Applica”
  6. Nel menù di sinistra andare nella sezione "Impostazioni ADSL" e settare:
    Based on : < come indicato sulla scheda tecnica >
    VPI: 8
    VCI: 35
    Modulazione: auto