Tag: contratto , deposito cauzionale , domiciliazione

Quando è richiesto il deposito cauzionale?

Il deposito cauzionale viene richiesto al momento della conclusione del contratto gas, se decidi di non attivare la domiciliazione bancaria o postale delle bollette. Se poi in un momento successivo deciderai di attivare la domiciliazione bancaria o postale, il deposito cauzionale ti sarà restituito nella bolletta successiva. 

Se attivi una fornitura di energia elettrica invece, non dovrai versare alcun deposito cauzionale.

Ultimo aggiornamento: 18 ago 2020 (08:31)

Utile?

like dislike
Il 82% delle persone lo ha trovato utile

A tua disposizione, chiamaci

Attivo per nuovi contratti e pratiche, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 21 e il sabato dalle 8 alle 13.