Energia semplice e digitale

Comodità e trasparenza per gas e luce prima di tutto!

Per la tua energia solo online, dall’attivazione alla bolletta.
E con la App, hai i tuoi contratti a portata di mano.


Scelta Dinamica GAS

Offerta gas

Indicizzata

Attivazione

Nessun costo

Pagamento

Solo addebito su c/c

Invio bolletta

Digitale

Validità

Fino al 07/12/2022

Scelta Dinamica LUCE

Offerta luce

Indicizzata

Attivazione

Nessun costo

Pagamento

Solo addebito su c/c

Invio bolletta

Digitale

Validità

Fino al 07/12/2022

Ti diamo il benvenuto sulla pagina più brutta del sito.
Eh già, abbiamo risparmiato anche sulla grafica, perché questa è la sezione dell’energia semplice e senza fronzoli. Partiamo dal presupposto che se sei qui, sai quello che vuoi e preferisci fare in autonomia, senza rinunciare alle comodità. Ecco come abbiamo costruito queste offerte.

1.
Per semplificare le componenti di costo dell’energia elettrica abbiamo tolto l’energia “nobile” rinnovabile e offriamo energia “tradizionale” da fonti fossili (ma se tu volessi fare uno sforzo e scegliere il green, noi facciamo il tifo per te). E non pianteremo nessun albero per compensare la CO2 che emetterai in atmosfera bruciandolo (sei sempre in tempo: fai la cosa giusta...).

2.
Ti piace essere indipendente e fare le cose in autonomia: abbiamo scelto di farti fare tutto il processo di contrattualizzazione online. Ti leggi i documenti qui sotto, ci pensi e decidi se fa per te. Solo allora, apri il contratto con noi, senza agenti o venditori nel mezzo: risparmi tempo tu e lo risparmiamo noi, e hai comunque tutti i servizi offerti da Estra.

3.
La bolletta non è ancora arrivata, perché aspettarla? Abbiamo trasformato la bolletta cartacea con quella digitale e consultabile ovunque tu sia. E via i bollettini (mica vorrai fare lunghe file alle Poste o alla banca?). Con l'addebito diretto su conto corrente: eviti i costi di transazione e hai la sicurezza di rispettare le scadenze. Semplice, no?

Le offerte Scelta Dinamica che puoi sottoscrivere sia per il gas che per la luce, durano 12 mesi. E poi? Ci piace parlare chiaro e con certezza, ecco perché oggi non ti proponiamo un'offerta per i prossimi 10 anni, ma solo per 12 mesi. Il costo dell’energia, infatti, varia ogni giorno e, un po’ come le previsioni del tempo, a guardare troppo in là c’è il rischio di sbagliare. Ecco allora quello che facciamo:

al nono (9°) mese di fornitura ti scriveremo via email annunciandoti che siamo in prossimità della scadenza di contratto e proponendoti un rinnovo di altri 12 mesi al miglior prezzo possibile. Al quel punto, non dovrai fare nulla e con la formula silenzio/assenso continuerai senza interruzioni, costi o altri fastidi per ulteriori 12 mesi.... e così via fino alla prossima data astrale.

Che l’energia sia con te!

documenti contrattuali

Scarica i file precontrattuali per informarti delle condizioni dell’offerta.

La trasparenza prima di tutto:
facciamo luce sui prezzi

Lo sappiamo, scegliere non è sempre facile.
Ecco perché vogliamo essere chiari e trasparenti quando si parla di prezzo. Nelle due tabelle di seguito trovi le componenti del prezzo per i servizi di vendita, determinati da Estra Energie: sono le stesse che avrai in bolletta aderendo a questa offerta. L’obiettivo è quello di renderti consapevole dei tuoi consumi e della tua spesa.

Scelta Dinamica Luce
Stima spesa

107,61 €/kWh**

Componente Energia

F1 0,25993 €/kWh*
F2 0,26684 €/kWh*
F3 0,19522 €/kWh*

Determinata in base ai valori variabili mensilmente assunti dall’indice PUN (Prezzo Unico Nazionale) che si forma sulla borsa italiana dell’energia elettrica, ripartito per fasce orarie. I prezzi della Componente Energia fanno riferimento ai valori assunti dall’indice PUN nel mese di Ottobre.

+ uno spread di

0,00882 €/kWh*

Componente Commercializzazione

24 €/POD/anno

Sbilanciamento

0,00091 €/kWh*

Aggregazione misure

0,0840 €/POD/anno

Dispacciamento

0,01173 €/kWh*

Determinata da ARERA e aggiornata trimestralmente da Terna

DispBT

-18,3418 €/POD/anno

Determinata da ARERA e aggiornata periodicamente

Corrispettivo mercato capacità

0,001399 €/kWh

Aggiornata mensilmente applicando i valori determinati da ARERA per il servizio a tutele graduali

Scelta Dinamica Gas
Stima spesa

205,35 €/mese***

Componente Materia prima gas

0,860182 €/Smc

Determinata in base al valore dell’indice ICIS PSV Day-Ahead, aggiornato mensilmente, calcolato come media aritmetica espressa in €/MWh e convertita in €/Smc, delle quotazioni giornaliere Bid e Offer del prodotto Day-Ahead dei giorni lavorativi London Business Day e del prodotto Weekend dei giorni restanti e delle festività (UK Bank Holiday), maggiorato di una componente denominata Spread pari a 0,025 €/Smc. Le quotazioni giornaliere sono presenti nell'ultima pubblicazione del report ICIS ''European Spot Gas Markets'' antecedente il giorno di rilevamento (www.icis.com). Il prezzo della Componente Materia prima gas fa riferimento al valore assunto dall’indice ICIS PSV Day-Ahead nel mese di Ottobre. Visualizza i valori dell'ultimo anno.

Componente Commercializzazione quota fissa

24,00 €/PDR/anno

Componente Commercializzazione quota variabile

0,007946 €/Smc

Determinata secondo i valori della componente QVD variabile aggiornata periodicamente dall'ARERA

CCR

0,045553 €/Smc

A copertura dei costi commerciali di acquisto all'ingrosso del gas, determinati secondo i valori periodicamente aggiornati dall'ARERA

L’angolo tecnico

Per aiutare a confrontare le offerte e stimare la spesa annua, l'Autorità per l'Energia (in breve ARERA), individua alcuni parametri uguali per tutti (vedi qui a fianco).
Con questi parametri puoi confrontare le offerte tra diversi listini e operatori, ma non ti fermare qui: il prezzo conta, ma conta anche la qualità del servizio, la vicinanza di store e sportelli, i servizi digitali, etc... Fai un giretto sul nostro sito e scoprirai che siamo fissati con la cura del cliente e moltiplichiamo le opportunità di assistenza.
Qui puoi vedere il grafico dei costi annui delle componenti, specifico per questa offerta. Vuoi ancora più dettagli? Scarica il documento "Condizioni Economiche della fornitura".

Abitazione di residenza con potenza impegnata 3 kW e consumo annuo di 2700 kWh

Cliente domestico tipo con riscaldamento autonomo e consumi annui pari a 1.400 Smc in Ambito Centrale (Toscana, Umbria e Marche)

Accendi un contratto con noi

Per sottoscrivere un contratto gas/luce bastano pochi e semplici passaggi: gestiamo noi il cambio fornitore dando disdetta per conto tuo, senza interruzione nella fornitura.
Ti basta avere a portata di mano:

Documenti di identità
e codice fiscale
Codice iban
del conto corrente
Bolletta del tuo
attuale fornitore
Una tua e-mail
per ricevere le fatture

* I corrispettivi indicati al lordo delle perdite di rete. Per la distribuzione, la misura e il trasporto dell’energia elettrica e per gli oneri generali del sistema elettrico saranno applicati le tariffe previste dal distributore locale, da Terna S.p.A. e dall’ARERA compresa la componente Asos che serve per finanziare il sistema di incentivi riconosciuti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e da cogenerazione. I corrispettivi sono indicati al lordo delle perdite di rete (che per un’utenza alimentata in bassa tensione, in base ai valori stabili dall’ARERA, risultano pari al 10,2% dell’energia prelevata) e al netto delle imposte e verranno gravati da imposte.

** La stima della spesa mensile, al netto di imposte ed iva e comprensiva di servizi di vendita, servizi di rete ed oneri di sistema, è soltanto indicativa, in quanto è calcolata con riferimento ad un cliente domestico tipo con potenza di 3kW, abitazione di residenza, con consumo annuale pari a 2.700 kWh considerato costante durante tutto l’anno, suddiviso in 12 mesi. La stima della spesa mensile serve unicamente per fornirti un parametro di valutazione dell’Offerta rispetto alle condizioni di un cliente tipo. Il costo mensile effettivo per la tua fornitura dipenderà dai tuoi consumi, dalla tipologia cliente e dalle caratteristiche tecniche della tua fornitura.

*** La stima della spesa mensile, al netto di imposte ed iva e comprensiva di servizi di vendita, servizi di rete ed oneri di sistema, è soltanto indicativa, in quanto è calcolata con riferimento ad un cliente domestico tipo situato nell’Ambito tariffario centrale (Toscana, Umbria, Marche), con consumo annuale pari a 1.400 Smc, considerato costante durante tutto l’anno, suddiviso in 12 mesi. La stima della spesa mensile serve unicamente per fornirti un parametro di valutazione dell’Offerta rispetto alle condizioni di un cliente tipo. Il costo mensile effettivo per la tua fornitura dipenderà dai tuoi consumi, dalla tipologia cliente e dalle caratteristiche tecniche della tua fornitura.