Nuova edizione a Siena del progetto "Anch'io uso Internet"

Coinvolti come tutor anche laureandi di Scienze della Formazione

12 gennaio 2018

"Anche io uso internet" è un progetto di cittadinanza digitale promosso da Estra e rivolto ai cittadini che hanno compiuto 65 anni. E' nato con l'obiettivo di ridurre il cosiddetto "digital divide" e mettere tutti nelle condizioni di utilizzare le nuove tecnologie per la comunicazione. "Anche io uso internet" fornisce le nozioni basilari per utilizzare strumenti digitali, navigare su internet, dialogare con i social, utilizzare Skype. Il progetto di Estra è stato riconosciuto da Utilitalia fra le migliori buone pratiche delle multiutility italiane del settore dell’energia: è stato selezionato tra 274 progetti proposti da 134 aziende.
“Siamo orgogliosi di promuovere un progetto inclusivo come questo che punta che punta a garantire pari opportunità di comunicazione ad una fascia di età meno incline all’uso delle nuove tecnologie – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Estra, Alessandro Piazzi - . Internet ormai è entrato a far parte del nostro vivere quotidiano non solo per l’accesso alle notizie con i motori di ricerca, per la comunicazione interpersonale con la posta elettronica, ma anche per l’uso di servizi pubblici essenziali: penso alle pratiche on line (dall’Inps ai rapporti con aziende di servizi, acqua, gas e luce). Rendere autonomi gli over65 nell’era digitale è un diritto da garantire per una fascia di popolazione che cresce sempre più in proporzione all’allungamento della durata media della vita”. Una particolarità di questa edizione è la collaborazione degli studenti laureandi del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Siena: “saranno coinvolti in qualità di tutor – ha annunciato il professor Claudio Melacarne. Daranno un contributo al corso ma sarà per loro anche una concreta esperienza di formazione nonché un’opportunità di ricerca per la nostra università”.
“Il progetto “Anche io uso Internet” è un’iniziativa di grande valore per i cittadini Over 65 che saranno coinvolti in questa nuova edizione – afferma Mirko Neri, Amministratore Delegato di Ti Forma, Agenzia formativa che collabora alla realizzazione del corso. - Siamo convinti che la formazione sia non solo un’opportunità per crescere personalmente, ma anche per contribuire allo sviluppo del proprio territorio, attraverso la partecipazione, la condivisione e la diffusione di una nuova cultura digitale”.
Le lezioni si terranno nel Laboratorio di Informatica del Complesso Universitario Mattioli (2° piano), in via Mattioli, 10 a Siena. Sette le lezioni in programma tra il 31 gennaio e il 21 febbraio, tutte nella fascia oraria compresa tra le 14 e le 17.
Le iscrizioni sono aperte ed è necessario rivolgersi agli uffici AUSER in ViaMassetana Romana 53/C, Siena. Telefono 0577 254720 – 340 8376197. E' necessario presentarsi con la copia di un documento d'identità valido e il codice cliente Estra.

×
Energia pulita

Europarlamento: al 35% i target efficienza e rinnovabili al 2030

Approvato a maggioranza l'innalzamento degli obiettivi

Blog 3 innovazioni 2018

Tre innovazioni per il 2018

Quello della domotica smart connessa agli assistenti digitali è sta...

Blog bici mangia smog

Bici mangia-smog

Lo smog va anche eliminato, ed è da qui che nasce l’idea della bici...

Investimenti

E-mobility, censimento per fotografare i Comuni

Iniziativa del Comitato promotore di e-mob per conoscere lo stato d...

Anteprima 3 wuesyf

Un focus Ue su innovazione e politiche commerciali

A Bruxelles la prima riunione del Clean Energy Industrial Forum

Screenshot 17012018

Estra Notizie Gennaio 2018 - Prosegue Energicamente!

Il mondo Estra in 60 secondi: notizie, iniziative e informazioni ut...

Blog anima digitale 16 01

Anima digitale

Lavoro, famiglia, tempo libero: l'io digitale può venirci in soccor...

Porcreo 556x300

Progetto Efficientamento Energetico sede Estra Arezzo

Ottenimento contributo pari al 20% delle spese ammissibili

Toputility 21022017

Carta famiglia, in Gazzetta il decreto attuativo

Tra i benefici anche sconti su bollette luce, gas, acqua e rifiuti

Anteprima pecci

Estra nuovo Socio sostenitore del Centro Pecci

L'ingresso approvato dal CdA della Fondazione per le Arti Contempor...

Tutte le notizie