Leonardo da Vinci: Visions. Le sfide tecnologiche del Genio Universale

16 maggio 2017

MONTEPULCIANO - Il Comune di Montepulciano e la Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, con l’organizzazione di Opera Civita, presentano la mostra Leonardo da Vinci: Visions che si articola in una duplice sede espositiva. All'interno della fortezza sono ospitate le riproduzioni delle macchine di Leonardo, mentre nel Giardino di Poggiofanti è collocata una straordinaria ricostruzione in scala 1:1 del Monumento Equestre in memoria di Francesco Sforza. Questa ricostruzione del gigantesco cavallo, alto oltre sette metri, è caratterizzata dalla fedeltà ai disegni di Leonardo e al processo di fusione da lui ideato. Realizzato in materiali compositi e struttura in acciaio, è alto 7,80 metri per un estesione totale di circa 10 x 4 metri con un peso complessivo di 20.000 kg.

Leonardo da Vinci: Visions è il risultato dell’esperienza espositiva delle mostre. Gli ingegneri del Rinascimento (1995), L’automobile di Leonardo (2004) e La mente di Leonardo (2006), ideate dal Museo Galileo di Firenze e curate dal suo direttore, Prof. Paolo Galluzzi.

Visions è un invito a esplorare il modo di pensare di Leonardo da Vinci e la sua concezione unitaria della conoscenza come sforzo di assimilare con ardite sintesi teoriche e con geniali esperimenti le leggi che governano tutte le meravigliose operazioni dell’uomo e della natura.

La mostra presenta alcuni ambiziosi progetti di Leonardo, che ben illustrano la sua attitudine a cimentarsi con temi di complessità inaudita. Sogno dell’uomo fin dai tempi più antichi, il volo prende forma nei suoi studi e nelle macchine da lui disegnate. Leonardo si misura anche con l’idea di conferire il movimento a oggetti inanimati: il carro semovente e il leone meccanico sono eloquente testimonianza dei risultati dal potenziale fortemente innovativo che egli raggiunse. Infine, il progetto per la gigantesca statua equestre in bronzo in memoria di Francesco Sforza costituisce un’ulteriore prova dell’eccezionale intelligenza e tenacia con le quali Leonardo affrontava le più audaci sfide tecnologiche e artistiche.

×
Anteprima rpmlkj

"Estra per lo sport", al via il premio giornalistico

Seconda edizione per "raccontare le buone pratiche"

B10f9ea6 34e6 40db bdf5 cd7a92da1663

Smart cities a confronto

Non è un caso che le due città, capisaldi della presenza di Estra s...

8d48f5a5 efd1 4572 b64c 5d9d155f7296

Co-working

Il termine coworking, che letteralmente significa 'avorando con', d...

Img 20171005 wa0006 opt e71he3

Festa dello Sport a Montevarchi

Studenti e campioni paralimpici per una giornata all'insegna dell'i...

Diamoci una mossa sidebar 08092017

Diamoci una mossa, una festa per la pediatria delle Scotte

Una festa per salutare l’arrivo del Vein Viewer nella Pediatria del...

Cussini 09102017 mbx2yy

Esordio stagionale vincente per la scherma senese

Si aggiudica la Coppa Italia 2017

Emissioni anteprima eqyvbg

Gas serra, obiettivo "zero" nel 2050

L'Europarlamento chiede lo stop entro metà secolo alle emissioni di...

Anteprima result ewprwl

Energia, fine del mercato tutelato

Da luglio 2019 cambiano le modalità di vendita anche per la luce

Df1f0f02 5690 461d 8853 34ec3cbca4e8

Energia pulita dal vapore

L’energia rinnovabile prodotta dal vapore ha la possibilità di sodd...

Screenshot 02102017

Estra Notizie Ottobre 2017

Il mondo Estra in 60 secondi: notizie, iniziative e informazioni ut...

Tutte le notizie