La "power generation" viaggia per l'Europa

Il progetto di Estra sul bando europeo Erasmus + coinvolge 21 istituti superiori di 6 regioni

08 giugno 2017

Alcuni sono già in Spagna e Irlanda: a Murcia e a Cork. Altri stanno per volare in Portogallo, destinazione Lisbona. Altri si aggiungeranno con meta Siviglia. Sono 28 studenti, l'avanguardia del progetto Power Generation, promosso da Estra e finanziato da Erasmus+, di mobilità transnazionale per studenti degli istituti di istruzione superiore tecnici e professionali, che facilita il contatto tra studenti e mondo delle imprese europee che operano nella green-economy.
E' un tirocinio professionalizzante all’estero della durata di 2 mesi per studenti e neo diplomati di 21 istituti tecnici e professionali distribuiti in 6 regioni italiane: Toscana, Umbria, Abruzzo, Marche, Puglia e Sicilia. Complessivamente sono 168: metà partono quest'anno e metà il prossimo. Oltre agli studenti, anche 63 docenti delle scuole e personale di Estra effettueranno visite di una settimana presso le aziende che operano nel settore delle energie rinnovabili e della sostenibilità ambientale. Al termine, gli studenti riceveranno l’Europass Mobility Certificate, riconosciuto in tutta Europa.

"Estra - ricorda il Presidente Francesco Macrì - ha iniziato ad operare in questo campo nel 2012. Da allora, nell'ambito dell'Erasmus, ha curato tre progetti che hanno consentito a centinaia di studenti italiani di svolgere esperienze formative in Europa. Ci siamo posti due obiettivi, strettamente connessi alla nostra attività di azienda dell'energia: consentire la formazione di nuove professionalità europee, capaci di misurarsi in ogni realtà e contribuire a creare una rete di imprese fortemente innovative che fanno leva su ricerca e innovazione. Estra dedica molta attenzione ai giovani e alle scuole: con EnergicaMente e con altri progetti, coinvolgendo dai bambini delle elementari ai diplomati. Ogni azienda, al di là della qualità dei suo servizi, ha una sua identità: la nostra è quella di un'impresa che sceglie di stare nel territorio, sostenendo le imprese e il loro bisogno di innovazione nonché le famiglie anche con la formazione delle migliori giovani energie".

Estra non si ferma comunque qui. Ha infatti presentato altri due progetti sul tema della formazione professionale nel settore energie rinnovabili, sostenibilità ambientale e responsabilità sociale d’impresa. Il primo è Power Generation Evolution che rappresenta il naturale sviluppo dell’attuale progetto e il secondo è Power Manager del report integrato con l'obiettivo di creare, insieme ad altre imprese e associazioni europee, la figura professionale che si occupa del percorso di responsabilità sociale d’impresa fino alla realizzazione del report di sostenibilità.

×
Blog focus cambiamento climatico

S.O.S. cambiamento climatico

Se l’accordo di Parigi sul clima del 2015 sarà ricordato come una g...

Transappeninnica 2018 sidebar sito 22052018

A cavallo nella zone terremotate

Dal 24 al 27 maggio 130 cavalieri attraverseranno le zone colpite d...

Blog ridurre plastica

Come ridurre la plastica?

Li troviamo camminando per le strade delle nostre città. A volte so...

Sidebar 22052018

Estra Chianti Banca contro il Cosmos

Niente da fare per la Estra Chianti Banca contro il Cosmos

Campionati studenteschi 2018 a opt

Studenti in festa ad Arezzo per la fine dei campionati

Prossima edizione aperta anche agli alunni con disabilità

Blog ruota pieghevole

La re-invenzione della ruota

Il mondo della mobilità è in continua evoluzione. Questa volta a re...

Sidebar 60secondi 17052018

Estra Notizie Maggio 2018 - "Energy Saving" ad Ascoli

Il mondo Estra in 60 secondi: notizie, iniziative e informazioni ut...

Anteprima rpmlkj

Carlucci e Miraldi medaglia d'argento ai Campionati Europei

Filippo Carlucci e Fabio Miraldi,tornano da Alkmar in Olanda con al...

Sidebar torch run 15052018

Torch Run - Special Olympics

L'evento più grande di sempre per i 50 anni del movimento

Sidebar :15052018

CSI in tour 2018

A ciascuno il suo sport

Tutte le notizie