Estra rinnova intesa con Confindustria Toscana Sud

Estra Energie sottoscrive l'accordo di fornitura fino ad aprile 2018

15 maggio 2017

Estra Energie continuerà a fornire gas alle imprese del Consorzio Energia Toscana Sud, che riunisce industrie associate a Confindustria Toscana Sud (Arezzo, Grosseto, Siena). E’ stato, infatti, rinnovato l’accordo tra Estra Energie e il Consorzio per la fornitura del gas fino ad aprile 2018.
L’accordo, firmato dal presidente del Consorzio Energia Toscana Sud Dante Vannini, dal presidente di Estra Francesco Macrì, dal direttore generale di Estra Energie Nicola Moschillo, prevede la fornitura del metano, a condizioni particolarmente vantaggiose sul mercato libero e con tariffe differenziate in base ai livelli, alle imprese con consumi inferiori ai 200.000 mc annui. Sopra questa soglia, Estra presenterà ai soci del Consorzio offerte personalizzate, calibrate sulle esigenze delle aziende.
La collaborazione tra Estra e le imprese afferenti all’area del Consorzio Energia Toscana Sud affonda le radici nel tempo, è da dieci anni che va avanti la fornitura del gas da parte della multiutility energetica.
Nel precedente anno, Estra Energie ha fornito ad una sessantina di imprese del Consorzio circa 1 milione di metri cubi di gas.

«Il rinnovo dell’intesa – dichiara il presidente di Estra Energie Cesare Bircolotti – conferma la vicinanza di Estra al mondo delle imprese, in particolare Estra Energie soddisfa da sempre, come dimostra il rapporto decennale stabilito con il Consorzio, le esigenze energetiche delle aziende». Sulla stessa lunghezza d’onda di Bircolotti anche il presidente di Estra Francesco Macrì.
Soddisfazione per rinnovo accordo è stata espressa anche da Andrea Fabianelli, residente di Confindustria Toscana Sud: «Confindustria Toscana Sud, grazie all’attività del Consorzio Energia in partenariato con Estra, continua ad assicurare alle aziende associate condizioni particolarmente vantaggiose sull’acquisto del gas naturale, dedicando costante attenzione all’andamento e alla evoluzione del mercato dell’energia».

×
Anteprima rpmlkj

"Estra per lo sport", al via il premio giornalistico

Seconda edizione per "raccontare le buone pratiche"

B10f9ea6 34e6 40db bdf5 cd7a92da1663

Smart cities a confronto

Non è un caso che le due città, capisaldi della presenza di Estra s...

8d48f5a5 efd1 4572 b64c 5d9d155f7296

Co-working

Il termine coworking, che letteralmente significa 'avorando con', d...

Img 20171005 wa0006 opt e71he3

Festa dello Sport a Montevarchi

Studenti e campioni paralimpici per una giornata all'insegna dell'i...

Diamoci una mossa sidebar 08092017

Diamoci una mossa, una festa per la pediatria delle Scotte

Una festa per salutare l’arrivo del Vein Viewer nella Pediatria del...

Cussini 09102017 mbx2yy

Esordio stagionale vincente per la scherma senese

Si aggiudica la Coppa Italia 2017

Emissioni anteprima eqyvbg

Gas serra, obiettivo "zero" nel 2050

L'Europarlamento chiede lo stop entro metà secolo alle emissioni di...

Anteprima result ewprwl

Energia, fine del mercato tutelato

Da luglio 2019 cambiano le modalità di vendita anche per la luce

Df1f0f02 5690 461d 8853 34ec3cbca4e8

Energia pulita dal vapore

L’energia rinnovabile prodotta dal vapore ha la possibilità di sodd...

Screenshot 02102017

Estra Notizie Ottobre 2017

Il mondo Estra in 60 secondi: notizie, iniziative e informazioni ut...

Tutte le notizie