Estra e Cna insieme creano bussola energetica per le imprese

L'accordo per orientare le aziende artigiane a scegliere in materia di luce e gas

30 novembre 2017

Difficile orientarsi nel mare di offerte per energia e gas. Lo è per la famiglia ma anche per le piccole e medie imprese. E le bollette non sono un elemento accessorio: spesso, dopo il personale, rappresentano la seconda voce di uscita nei bilanci.
Estra e CNA hanno quindi siglato un’intesa che creerà la bussola per le scelte in materia di energia elettrica e gas. Uno strumento per tutti gli associati capace di disegnare una rotta che porta a risparmi nelle bollette, efficienza degli impianti e scelte innovative.
L’accordo sarà operativo dal 1 dicembre e dallo stesso giorno nella sede aretina di CNA sarà attivo uno sportello di consulenza, assistenza e tutela alle imprese: dall’analisi del consumo energetico alla lettura della bolletta fino alla soluzione su misura sul piano dei costi e dei consumi. Saranno gli esperti di Oasi Consulting, il braccio operativo del sistema CNA in materia di energia e gas, a proporre all’imprenditore la piattaforma contrattuale adeguata alle sue esigenze, sgombrando il campo dai dubbi che fino ad oggi hanno assalito l’imprenditore e consigliando le soluzioni migliori per abbatterne i costi ed ottimizzare l’efficienza.
OASI Consulting è una società di 20 addetti che si occupa di progettazione e organizzazione di attività e servizi in aree strategiche per l’impresa: ambiente, sicurezza, alimentare, energia, qualità e formazione. Estra, nata nel 2010 per iniziativa delle aziende toscane Coingas, Consiag e Intesa, è oggi tra le maggiori multiutility italiane, impegnata nei settori gas, energia elettrica, telecomunicazioni, servizi energetici ed energie rinnovabili.

**"Da tempo le piccole imprese occupano un podio non invidiabile sul fronte dei costi energetici - ricorda Franca Binazzi, presidente CNA. Secondo l’Osservatorio Energia CNA il prezzo dell’energia elettrica per le nostre aziende supera di circa 36 punti percentuali quello pagato mediamente nell’Unione Europea. In più siamo fortemente svantaggiati anche rispetto alle imprese più strutturate e con maggiori consumi. Parte da qui la nostra scelta di stringere una partnership a forte connotazione territoriale con Estra che conosce il nostro tessuto di piccole imprese con profili di consumo differenziati. L’accordo risponde alle esigenze di un bacino di oltre 4 mila aziende e potrà consentire di sperimentare anche gruppi di acquisto per aree o settori produttivi: penso ai comparti più “energivori” come la produzione (meccanica, legno arredamento), ma anche al settore orafo, ai servizi, all’alimentare, all’abbigliamento e calzature. Allo stesso modo la soluzione potrà valere anche per le aree artigianali/industriali concentrate nelle nostre vallate".

"Questo accordo con CNA conferma come Estra non sia semplicemente al servizio dei territori nei quali opera ma ne sia parte attiva e integrante - commenta il presidente Estra Francesco Macrì. E' nostro interesse lavorare per lo sviluppo economico. Vogliamo sostenere le imprese e quindi la produzione di ricchezza e lavoro. Non veniamo da lontano, siamo nati in questo territorio e leghiamo ad esso il nostro futuro. E mi riferisco, in particolare, al sistema economico e al forte tessuto delle piccole e medie imprese. Ad esso non vogliamo solo garantire gas ed energia a prezzi altamente competitivi ma anche servizi e la collaborazione con Oasi Consulting è una strada maestra che porta a innovazione, risparmio ed efficientamento energetico".
**

×
Anteprima okum8c

La web tax mette in agitazione il mondo energetico

Rischio possibile estensione ai contratti online di luce/gas

News projectmanager anteprima prnazg

Nasce il project manager del report di sostenibilità

Il progetto promosso da Estra si svilupperà in 3 anni ed è finanzia...

73cfb8e0 bee3 401c aba0 7e9cf644dc0e

Impatto energetico nullo

Ora, però, c’è una novità. La Comunità Europea ha deciso di finanzi...

Cus siena scherma news 13122017

Cus Siena Scherma:un oro e due argenti ai Campionati Regionali

Alle gare di Agliana conquistati anche un bronzo e un quarto posto

4523a53a 590d 43d4 9631 da0d04cabfb2

Dalla pattumiera alla moda

GreenEvo da Prato e Blue Marine Service da San Benedetto del Tronto...

Foto sidebar 12122017

Progetto "Limita lo spreco,aiuta il mondo"

Un progetto che dice NO allo spreco alimentare ed energetico

Comunicato 12122017

Anche Estra ai 30 anni di Erasmus+

Testimonial dei progetti di Estra uno studente dell’Istituto Bandin...

954db772 2a76 427d bf68 fa5cdf235cf6

Natale smart

Affrontare lo shopping natalizio con un approccio smart, infatti, s...

Anteprima cs3dmk

Estra fornisce energia elettrica a imprese aretine e senesi

Intesa tra Estra Elettricità e il consorzio Energia Toscana Sud

Golf estra quarrata 04122017 sidebar

Estra insieme a Golf Club Quarrata

Continuano i video racconti del progetto Estra Sport Club

Tutte le notizie