Argomento: News RSI

Estra, Cerved conferma rating A3.1

Nel 2016 il Gruppo ha realizzato ricavi per circa 1007,1 milioni di euro

29 dicembre 2017

Cerved Rating Agency ha confermato il rating A3.1 di Estra S.p.A., che si colloca nell’area di “Sicurezza” della scala di rating Cerved, a riprova dei risultati positivi conseguiti dal Gruppo nel 2016 e nel YTD 2017.

I fattori chiave di rating che hanno determinato l’assegnazione sono riferiti a:

• Modello di business e posizionamento competitivo:
il modello di Estra è articolato in più aree di business e nel 2016 la Società si collocava tra i primi dieci player nella distribuzione di gas naturale in Italia e tra i primi quindici per vendita di gas al mercato finale. Le linee strategiche del gruppo sono orientate ad una crescita organica e per linee esterne, oltre allo sviluppo network e di progetti innovativi.

• Principali risultati economico-finanziari:
Nel 2016 Estra ha realizzato ricavi consolidati per circa 1.007,1 milioni di euro (+19,2% sul 2015), un EBITDA adjusted - al netto delle poste non ricorrenti e delle svalutazioni crediti - di 69,4 milioni di euro (50,1 milioni nel 2015) e un utile netto di 15,1 milioni di euro.

• Liquidità:
Il Cash Flow Operativo Netto è pari a 35,5 milioni di euro nel 2016, in crescita rispetto all’esercizio precedente per effetto del maggior apporto del Cash Flow Operativo Lordo e della migliore dinamica del capitale circolante netto.

L’attribuzione del rating tiene conto anche del livello di rischio del Gruppo:

• il rischio di mercato è in parte mitigato attraverso l’utilizzo di strumenti derivati di copertura e diversificazione del business;

• i rischi operativi sono in parte limitati dalle procedure interne che prevedono strumenti di controllo ed investimenti in sistemi informatici avanzati. Grazie all’esperienza acquisita nelle precedenti operazioni di M&A, inoltre, risulta moderato il rischio collegato all’integrazione delle società acquisite;

• i rischi di liquidità, di tasso e di credito (rischi finanziari) sono gestiti e mitigati attraverso strumenti e procedure messe in atto dalla società.

×
Blog ef strada smart mobility

Sulla strada della smart mobility

La mobilità del futuro è sempre più vicina. L’aumento delle vendite...

Blog ef itinerari ebike

Itinerari per e-bike

Un paesaggio fiabesco. Il fascino del foliage autunnale. L’Austria ...

News ef meteo app 01 ottobre

Meteo-app: le migliori sei

Solo qualche settimana fa, con i volti abbronzati e gli smartphone ...

Focus blog 25sett

Digital sustainability

Internet per tutti è il cloud: la nuvola, le connessioni senza filo...

Blog tado

Termostato smart

“L’estate sta finendo”. Cantavano così i Righeira consegnando al me...

Blog news ebike

Perché scegliere un’e-bike?

Vuoi la bicicletta? Bene, ma ricordati di sceglierla elettrica. Son...

Blog focus rivoluzionare il mercato energetico

Rivoluzionare il mercato energetico

La Rivoluzione, con la R maiuscola, è sotto il vostro naso; tutti i...

Blog back to work

Ricominciare con energia

Un ultimo abbraccio ai vicini di ombrellone. L’ennesimo, e disperat...

Blog 4 consigli per vacanze stress free

4 consigli per vacanze stress free

Siete già partiti per le ferie? O siete tra gli irriducibili che, i...

Greentech blog focus

GreenTech

E’ una storia che assomiglia a un cerchio. La figura perfetta dove ...

Tutte le notizie