Adabra vince l'e-qube challenge di Estra

La società con sedi a Arezzo e Milano si aggiudica il bando per start up innovative lanciato dalla multiutility energetica

13 luglio 2017

Firenze, 13 luglio 2017 – Si è conclusa oggi con la vittoria di Adabra, Vertical m2m e Datumize la prima edizione dell’e-qube challenge, la startup call indetta a inizio maggio da Estra in collaborazione con BIBA Venture Partners, volta a selezionare idee all’avanguardia a livello italiano ed internazionale in settori ad alto livello di innovazione.
I 3 progetti, con forti capacità di scalabilità, in settori inerenti il business di riferimento di Estra, si sono distinti tra oltre 230 progetti provenienti da 40 nazioni di 4 diversi continenti, hanno superato 4 step di selezione dal 18 giugno, ultimo giorno per partecipare alla startup call, ad oggi, hanno presentato idee altamente innovative in linea con la mission del progetto e sono stati capaci di stupire la giuria per la qualità delle proposte avanzate.
Internet of Things, Customer Experience, Case ed edifici intelligenti, Efficienza energetica, Energie rinnovabili, Smart cities, Big Data e Business Analytics - queste le aree del progetto in cui si sono sfidati i partecipanti per aggiudicarsi uno dei tre premi in palio, 30.000 euro per il primo classificato, 20.000 euro per il secondo e 10.000 per il terzo, tutti messi in palio da Estra.
E così la medaglia d’oro è stata assegnata ad Adabra, azienda con sede ad Arezzo e Milano, che ha presentato una piattaforma di customer engagement, capace di organizzare e coordinare le attività di marketing aziendale attraverso i canali online e offline in tempo reale. Adabra si aggiudica così i 30.000 euro messi in palio per il primo posto.
Seconda classificata è stata Vertical m2m, azienda con sede a Parigi, che ha sviluppato una piattaforma IoT completamente scalabile e integrabile in grado di unificare la gestione di tutti gli apparecchi attraverso un unico canale. Questa piattaforma presenta caratteristiche di compatibilità con tutti i principali standard di comunicazione. Il premio assegnato a questa startup è di 20.000 euro.
Sul terzo gradino del podio si posiziona Datumize, azienda con sede a Barcellona, che ha sviluppato Data Collector, una soluzione altamente innovativa che permette alle aziende di sfruttare i cosiddetti Dark Data, ossia tutte le informazioni inutilizzate, per aumentare la comprensione dei processi interni delle organizzazioni. A Datumize il terzo premio del valore di 10.000 euro.

“Le tre startup vincitrici e tutte le idee pervenute – spiega Francesco Macrì, Presidente del Gruppo Estra – ci confermano l’importanza di continuare a investire in progetti come e-qube. Estra vuole essere al contempo promotore e partner di innovazione per configurarsi sempre più come multiutility all’avanguardia e per ampliare i propri servizi per i cittadini, che rappresentano da sempre il motore dei nostri processi di sviluppo e del nostro impegno quotidiano. Continueremo inquesta direzione per assicurare il meglio a tutti i nostri clienti e per rendere il nostro Paese sempre più competitivo”.

“I numeri delle startup che hanno partecipato a questa call dimostrano l’esistenza di molte idee innovative in ambiti ad alto valore aggiunto, come le aree di interesse di questo bando. Per noi – dichiara Alberto Ratti, Managing Partner di BIBA Venture Partners – è importante dare spazio a realtà emergenti che un domani potranno avere un ruolo di grande impatto sulle vite delle persone e sul business delle aziende, per questo abbiamo deciso di mettere a disposizione di Estra la nostra grande competenza in materia di corporate venturing.”

×
Ghinelli ecorally opt uve781

12° Ecorally Internazionale, in strada carburanti ecologici e rispetto per l'ambiente

Grande successo per l’evento, sponsorizzato anche da Estra, che si ...

8f82ba30 f05c 4c16 9248 f9c4c6cd8284

La rivoluzione del 5G

La tecnologia 5G non è una semplice evoluzione del 4G (quella attua...

Anteprima rpmlkj

"Estra per lo sport", al via il premio giornalistico

Seconda edizione per "raccontare le buone pratiche"

Anteprima lvxbs6

Estra "energy partner" del Venezia calcio

Siglata la collaborazione per la stagione 2017-2018 di serie B

Anteprima rfgf3l

L'energia finisce in bottiglia

Maggiore efficienza e risparmi ambientali. Ad Arezzo presentato l'i...

Anteprima 3 wuesyf

Sicurezza gas Ue, il regolamento atteso a ottobre

L'Europarlamento di Strasburgo approva il secondo provvedimento del...

Anteprima sub8wr

Energia idroelettrica, tira aria di crisi

Il Politecnico di Milano presenterà tra pochi giorni uno studio sul...

Anteprima bqp9rj

Il Met apre con Contemporanea Festival 2017

Estra tra i main sponsor della manifestazione, ispirata al tema "Vi...

Screenshot 14092017

Estra Notizie Settembre 2017

Il mondo Estra in 60 secondi: notizie, iniziative e informazioni ut...

Vea store 13092017

A Massarosa lo store Estra Vea

Il nuovo store è in via Papa Giovanni XXIII, al n. 87, di fronte al...

Tutte le notizie