Tag: Tendenze

Idee smart per la valigia

5 consigli per fare i bagagli

18 luglio 2018

L’estate è il momento ideale per… come completeresti questa frase? Indubbiamente, le opzioni sono molte. Potresti pensare che questa sia la stagione migliore per viaggiare, per abbronzarsi oppure per concedersi qualche momento di relax dopo un anno di lavoro. Eppure, c’è un’altra risposta per la domanda iniziale. L’estate è il momento ideale per… beh, per essere smart.
Individuare il metodo più rapido ed economico per andare al lavoro, approfittare della pausa pranzo per fare un’ora di attività sportiva. Nei mesi più frenetici dell’anno siamo una fucina creativa di strategie intelligenti utili a rendere più sostenibile il nostro stile di vita. Poi, arrivano le vacanze, e decidiamo di staccare la spina. Così, di colpo, anche la più banale delle sfide ci sembra impossibile da superare. Soprattutto nel caso in cui richieda elevate capacità organizzative.

Prendiamo per esempio la spinosa questione del bagaglio a mano: poco spazio a disposizione e tantissime cose che ti sembrano irrinunciabili. Come fare? Il segreto per riuscirci sta tutto nell’essere abbastanza smart. Ecco 5 consigli per te:


1) Stabilisci un numero massimo di oggetti che vuoi portare in viaggio con te. Poi, stila la lista scritta di ciò che metterai in valigia. Devi essere inflessibile e importi di non oltrepassare il limite numerico che hai definito. Questo ti sarà molto utile per riflettere su cosa sia davvero necessario e su cosa sia invece superfluo.

2) La lettura è uno degli hobby più interessanti a cui dedicarsi in vacanza. Se viaggi col solo bagaglio mano, opta per un e-book: occupa meno spazio dei libri, è più leggero e ti consente di portare con te molti più titoli.

3) Non solo combinazioni possono procurare una molteplicità di look con pochi pezzi, ma anche piccoli elementi che trasformano un capo in un altro. Tra i fan dell’escursionismo, ad esempio, i pantaloni “a due pezzi” sono ormai un must. Quest’anno, però, ce n’è anche per gli amanti del mare, grazie a costumi double face e infradito di cui è possibile sostituire la fascetta superiore.

4) Poter lavare e asciugare rapidamente le proprie cose ti dà la certezza di non rimanere mai senza abbigliamento pulito, anche se hai portato con voi lo stretto indispensabile. 

5) Disponi gli oggetti in valigia seguendo il criterio della cronologia d’uso: in alto metterai ciò che sarà utilizzato per primo e le cose necessarie in caso di emergenza. I capi che si utilizzeranno solo in un secondo tempo o una volta arrivati a destinazione saranno invece posizionati più in basso.

×
Focus blog open innovation

Il digitale coniuga l’azienda al futuro

Aperti all’innovazione, alle sfide, alle idee, a nuovi modi di conc...

News ef forno luce

Cucinare con la luce

Un paio di specchietti e la luce del sole. A MacGyver bastava poco ...

News voce smart della casa

La voce smart della casa

Salacadula Magicabula, Bibbidi bobbidi bu… L’avete cantata anche vo...

Ef focus kellogs focus blog

La seconda vita del packaging

Un capodoglio spiaggiato sulle coste indonesiane con circa 6kg di p...

News ef treno

Via col vento

A.A.A. Idee per le vacanze di Natale cercasi. Per alcuni, il countd...

News agricoltura deserto

Agricoltura nel deserto

Deserto: solo a pronunciarne il nome, la gola si secca e la mente v...

Blog focus energia mare

Generma e l'energia del mare

Aprite la finestra più vicina a voi: cosa vedete davanti ai vostri ...

Look smart dubai

Il look smart di Dubai

Ci sono moto-droni che sfrecciano nel cielo per sfuggire al traffic...

Blog ef focus spesa carrello smart

La spesa ai tempi del carrello smart

“Passo al volo dal supermercato, prendo giusto due cose!”. Quante v...

Blog ef focus smart water

Smart Water

I nostri corpi ne sono fatti al 60%. Il nostro pianeta ne è coperto...

Tutte le notizie