Tag: Tendenze , Tecnologia

E-bike: 3 vantaggi che la rendono il mezzo del futuro

Ecco alcuni motivi per sceglierla

08 giugno 2020

Blog ef bike

L’e-bike rispetta l’ambiente, ti mantiene in forma e ti accompagna in qualsiasi percorso: sarà senza dubbio il mezzo del futuro, affermandosi come alternativa green al grigiore dei mezzi di trasporto canonici. Il boom della mobilità sostenibile sembra infatti inarrestabile: secondo uno studio condotto da Deloitte, entro il 2023 il numero complessivo di bici elettriche in circolazione nel mondo aumenterà del 50% rispetto al 2019, sfiorando i 300 milioni.

Sviluppando le potenzialità del mezzo e ampliando le possibilità d’azione della persona, le e-bike hanno rivoluzionato il concetto tradizionale di bicicletta e di trasporto. Ma quali sono nel dettaglio i vantaggi ottenuti dall’acquisto? Scopriamoli insieme!


L’e-bike è meno faticosa e più divertente
L’elemento distintivo delle bici elettriche è la pedalata assistita: più si pedala, più il motore spinge, affiancando e sostenendo l’azione propulsiva delle gambe. Grazie a questo meccanismo, è possibile affrontare senza sforzo qualsiasi dislivello, contando su un’autonomia di circa 160 km.

L’ e-bike e gli spostamenti green
Dalla città alla montagna, le city, urban e mountain bike elettriche permettono di muoversi rapidamente su più terreni, e superare con agilità eventuali blocchi di traffico, garantendo bassa rumorosità e rispetto ambientale.

L’e-bike è un mezzo adatto a tutti
Studi condotti dall’Università di Zurigo in Svizzera, pubblicati dal Transportation Research Interdisciplinary Perspectives Journal, dimostrano che sempre più persone, appartenenti a fasce d’età diverse, si stanno avvicinando all’e-bike. Anche gli anziani la prediligono per i loro spostamenti quotidiani: usata mediamente più ore a settimana rispetto alla bicicletta tradizionale, la bici elettrica allontana la fatica della pedalata classica, diventando la compagna ideale di un’ampia fetta di popolazione.

Bonus bici
Tra le misure introdotte dal Decreto Rilancio c’è anche il “buono mobilità”, una scontistica pari al 60% sulla spesa sostenuta, fino a un massimo di 500€, per l’acquisto di bici elettriche e altri mezzi sostenibili. L’agevolazione potrà essere richiesta una sola volta e sarà riservata ai residenti maggiorenni delle città con almeno 50.000 abitanti. Secondo quanto dichiarato inoltre, il bonus avrà valore retroattivo e coprirà quindi le spese sulla micromobilità effettuate dal 4 maggio al 31 dicembre 2020.

Vivi nuove avventure con la tua energia: acquista un’e-bike nei nostri store e approfitta dell’offerta esclusiva riservata ai clienti Estra!