EF Magazine

Mercato libero dell’energia elettrica: come scegliere l’offerta migliore?

Ti aiutiamo a trovare la migliore offerta per te
23 Giugno 2021
|
3 min. di lettura

Al momento esistono due mercati dell’energia: il libero e il tutelato. Sapevi che dall’1 gennaio 2023 il mercato libero dell'energia elettrica sarà obbligatorio per tutti? Il mercato tutelato scomparirà e ogni utente dovrà scegliere un fornitore, valutando liberamente l'offerta più idonea alle proprie esigenze.

Non dovrai per forza attendere il 2023: puoi anticiparti, analizzare le offerte e passare al mercato libero in ogni momento, in modo gratuito e senza interruzioni di servizio.

Con tutte le proposte presenti sul mercato, trovare la migliore può essere difficile. Ecco quindi qualche consiglio per iniziare a orientarsi in modo consapevole!


Come scegliere l'offerta migliore


Per entrare a far parte del mercato libero dell’energia elettrica dovrai solo imparare a destreggiarti e a riconoscere le tue necessità e i tuoi consumi, magari anche affidandoti ai consigli di uno dei nostri esperti.


Ma quali sono i trucchi per scegliere l’offerta migliore?


Cerca di capire qual è il tuo reale consumo annuo e la tariffa applicata
Il primo step per scegliere l’offerta migliore e poter risparmiare è capire quali sono i propri reali consumi. Puoi trovarli nella tua bolletta o tenendo sotto controllo la lettura del contatore. Il totale riportato in bolletta è composto da quattro voci: la spesa per la materia energia, la spesa per il trasporto e la gestione del contatore, la spesa per gli oneri di sistema e le imposte. Solo la spesa per la materia energia cambia da fornitore a fornitore: è composta da una quota fissa e indipendente dal consumo e da una quota energia, da pagare in relazione al consumo. Valuta queste ultime due voci per capire le tue reali spese e trovare il modo di ridurle.


Studia che cosa è compreso nell’offerta che ti interessa e leggi con cura il contratto
È un’offerta a tempo? Ci sono degli sconti? Delle promozioni? Quanto ti permette di risparmiare ogni anno? È a rata fissa o a prezzo variabile? Ogni offerta è differente e può avere dei grandi vantaggi sia nell’immediato sia nel lungo periodo, basta solo studiarla con cura, confrontare prezzi e benefici e leggere attentamente il contratto prima di firmarlo. Per esempio, con la nostra Offerta Economy Luce il costo di attivazione è azzerato e il prezzo è bloccato per 12 mesi.


Impara a difenderti dalle truffe e riconosci i venditori poco trasparenti
È importante imparare a gestire i contratti non richiesti, cioè quei contratti non voluti dal cliente o che alcuni venditori cercano di stipulare in modo scorretto, attraverso tecniche commerciali non chiare. Informati sempre sul fornitore, richiedi tutti i dettagli e verifica attentamente la veridicità di ciò che ti viene proposto.


Non dimenticare di scegliere un fornitore in grado di assicurarti un’assistenza a tutto tondo, che si prende sempre cura dei propri clienti e li segue passo dopo passo con disponibilità. Con Estra, puoi chiamarci, scriverci o venirci a trovare in ogni momento, per ogni dubbio e richiesta: trovi tutte le informazioni di contatto nell’area dedicata sul nostro sito.