Chi cerca, trova.

Il mondo Estra… spiegato per tutti

L’aiuto che non ti aspetti e che ti risolve i dubbi.
La giornata volge al meglio… :)

Essere cliente
Essere cliente
Contratto Fibra Adsl, quali sono le condizioni e i vantaggi?

Scopri tutto sulle condizioni della tua fornitura e sul diritto di ripensamento.   


Quanto dura il contratto? Come posso recedere dal contratto?


La durata minima del contratto è di 24 mesi e, salvo disdetta comunicata a Estracom a mezzo raccomandata almeno 30 giorni prima della scadenza, si rinnova automaticamente divenendo a tempo indeterminato. Puoi recedere in ogni tempo con preavviso di 30 giorni. In caso di cessazione del Contratto ti verranno applicati contributi di disattivazione pari a € 40,00.


Come posso fare per non far comparire il mio recapito telefonico su Elenchi Telefonici?


Se non vuole essere presente sugli elenchi telefonici pubblici, puoi comunicarcelo al momento della stipula del contratto. 


Cosa posso fare in caso di ripensamento?


Se il Contratto si conclude “a distanza”, oppure alla presenza fisica e simultanea delle parti ma, in un luogo diverso dai locali commerciali di Estracom o di chi agisce in nome o per conto di Estracom (“fuori dai locali commerciali”), il Cliente Consumatore – e solo ove prescritto dalla Legge anche il Cliente Business - ha il diritto di recedere senza specificarne i motivi e senza penalità alcuna mediante comunicazione scritta da inviare ad Estracom a mezzo raccomandata A/R entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrenti dalla Proposta fuori dai locali commerciali o dalla conclusione del Contratto a distanza o altro maggior termine previsto dalla Legge (diritto al “Ripensamento”, articoli 64-67 del Codice del Consumo e delibera AGCOM n. 664/06/CONS).

La comunicazione di Ripensamento può essere inviata dal Cliente Consumatore, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante raccomandata A/R entro le 48 ore successive. In tali casi il Cliente ha il diritto al rimborso gratuito delle somme eventualmente già versate, entro 30 giorni da quando Estracom ha conoscenza del recesso.  


Cosa è la proposta di adesione contrattuale?


Il modulo contenente la Proposta di Contratto, debitamente compilato, datato e sottoscritto, è sottoposto dal Cliente per accettazione ad Estracom presso la sede legale di quest’ultima o gli esercizi commerciali che ne offrono i Servizi o tramite soggetti autorizzati da Estracom (Rete di Distribuzione) o con i mezzi di comunicazione a distanza previsti dalla Legge (del. 664/06/CONS e s.m.i.) nel rispetto delle procedure e indicazioni fornite da Estracom allo scopo. 


In caso di recesso del contratto devo pagare delle penali?


Qualora eserciti il diritto di recesso, il Cliente sarà tenuto a corrispondere ad Estracom l’eventuale residuo per gli apparati acquistati con rateizzazione, nonché tutti i costi giustificati, antecedenti e successivi al recesso stesso e dallo stesso conseguenti, quali: i costi di disattivazione sopportati da Estracom in ragione dell’interruzione del Servizio, costi e penali applicate a Estracom da terzi fornitori in conseguenza della disattivazione, tutti gli sconti e i vantaggi economici riconosciuti al Cliente in funzione di una durata minima della permanenza del Cliente nell’offerta, quando tale durata non sia stata ancora conseguita alla data di efficacia del recesso. 


Le condizioni contrattuali possono subire delle modifiche con il passare del tempo?


Estracom, per ragioni inerenti alla propria attività di impresa, esigenze tecniche, economiche o legate alla evoluzione del mercato e delle reti, si riserva il diritto di modificare il Contratto, dandone comunicazione scritta al Cliente, anche attraverso la documentazione di fatturazione, almeno 30 giorni prima dell’entrata in vigore delle modifiche.

Se le modifiche comportano un aumento di costi per il Cliente, o sono peggiorative della sua posizione contrattuale, il Cliente può recedere dal Contratto senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione a Estracom mediante lettera raccomandata A/R, PEC, fax o e-mail da recapitarsi entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di modifica; il recesso è efficace dalla data di entrata in vigore delle modifiche; in difetto di recesso nel termine indicato le modifiche sono accettate. 

Bolletta Adsl: come posso pagare e modificare i dati fattura?

Tutte le indicazioni su pagamenti, come scegliere Bolletta Smart e tanto altro. 






Che succede in caso di ritardo nel pagamento di una bolletta?


Il pagamento della bolletta dei servizi telefonici e internet dovrà avvenire per gli importi dovuti in base ai listini, ai piani tariffari e alle condizioni di volta in volta in vigore con riferimento all’opzione prescelta. Anche in caso di contestazione, il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato per intero. Qualora non siano corrisposti gli importi dovuti entro 15 giorni dalla scadenza indicata in fattura, senza necessità di sollecito o costituzione di mora, Estracom ha diritto agli interessi di mora disciplinati e determinati in conformità al D.Lgs n.231/2002. Decorso inutilmente il termine previsto per il pagamento Estracom potrà procedere alla sospensione, totale o parziale, dell’erogazione dei servizi.


Puoi verificare lo stato dei pagamenti quando vuoi direttamente nell'Area Clienti nella sezione "Le mie bollette". Se preferisci, chiama il nostro Servizio Clienti avendo a portata di mano il Codice Cliente.


Quali sono i metodi di pagamento previsti da Estracom?


La fatturazione del servizio di telefonia e internet è bimestrale anticipata a partire dalla data di effettiva attivazione. Il pagamento avviene tramite RID; eventuali diverse modalità di pagamento comportano l’addebito di 1 Euro/mese.


Come avviene la fatturazione e cosa trovo nella bolletta? 


Le bollette del servizio telecomunicazioni sono bimestrali e sono composte da due voci:



  • il traffico telefonico riferito al bimestre antecedente la data di emissione;

  • i canoni che vengono fatturati in anticipo ogni bimestre. 


Nella prima pagina della bolletta è indicato il “periodo di riferimento” di ciascuna componente a consumo, mentre nella seconda pagina è indicato il periodo di riferimento della sola componente a canone. Ad esempio:  nella fattura emessa nel mese di gennaio nel fronte fattura sarà indicato come periodo di riferimento “novembre – dicembre”. Mentre nel retro della fattura il canone sarà riferito al periodo "gennaio – febbraio” . I due periodi di riferimento potrebbero, pertanto, non corrispondere.


Si può cambiare intestatario mantenendo l'offerta commerciale? A quale costo?


Si, puoi effettuare il cambio dell'intestatario del contratto senza dover sostenere nessun costo aggiuntivo.


Dovrò continuare a pagare il canone Telecom una volta diventato Cliente Estracom?


Una volta attivata la tua linea e diventato a tutti gli effetti Cliente Estra non pagherai più il canone Telecom e riceverai una sola bolletta Estracom.


Come faccio a cambiare la banca su cui sono domiciliate le mie utenze?


Semplice! Compila l'apposito modulo (scarica il PDF di quello per privati o di quello per aziende) e invialo via mail all'indirizzo info@estracom.it o via fax al numero 0574 872910. Se preferisci, puoi consegnarlo presso l'Estra Store più vicino a te. 


Come posso modificare l'intestazione della fattura?


Se hai ricevuto una fattura intestata in modo errato, chiama il nostro Servizio Clienti e comunica i dati corretti. Tieni a portata di mano Codice Cliente del tuo abbonamento che trovi in alto a sinistra nella bolletta.  Provvederemo a emettere le nuove fatture con i dati indicati. 


Come posso ottenere un rimborso?


Qualora tu riscontrassi il mancato rispetto degli standard garantiti da Estracom, potrai inviare una segnalazione per iscritto al nostro Servizio Clienti. Estracom provvederà entro 30 (trenta) giorni agli accertamenti necessari per verificare l’accaduto e ti invierà risposta scritta. Nel caso di mancato rispetto della tempistica, Estracom ti riconoscerà per ogni giorno di ritardo un indennizzo, tramite riaccredito nella successiva fattura utile, commisurato all’effettivo utilizzo del servizio fino ad un importo massimo, pari a:



  • per servizio fonia: € 5,16;

  • per servizio ADSL: € 5,16;

  • per collegamento Gigabit: € 25,82


Non ho ricevuto la fattura. Come posso fare?


Contatta il nostro Servizio Clienti oppure registrati all'Area Clienti: potrai visualizzare il tuo estratto conto e avrai lo storico delle fatture sempre a tua disposizione. 


Sono cliente Estracom, come faccio a richiedere il pagamento delle bollette tramite addebito su conto corrente?


Compila il modulo che trovi nell'area Modulistica invialo via mail all'indirizzo info@estracom.it o via fax al numero 0574/872910 oppure consegnalo ad uno dei nostri .puntoclienti.


Come posso modificare l'indirizzo di spedizione della bolletta?


Puoi verificare e modificare l’indirizzo di spedizione della fattura, direttamente nell'Area Clienti nella sezione “modalità di ricezione fatture”: scegliendo l’opzione “modifica dati”, potrai visualizzare i dettagli dell’indirizzo che hai fornito precedentemente ed eventualmente modificarlo. Se preferisci, contatta il nostro Servizio Clienti. Saremo felici di farlo per te. 


È possibile ricevere la bolletta online in formato digitale? 


Vuoi dire basta alla pila di bollette cartacee? Attiva il servizio gratuito “Bolletta Smart”: ti avvisiamo con un’e-mail quando la bolletta è disponibile nella tua Area Clienti.


Come attivare il servizio



  1. Accedi su areaclienti.estra.it. Se non sei ancora registrato, puoi farlo velocemente seguendo le istruzioni riportare qui

  2. Entra nel contratto di fornitura per il quale vuoi attivare il servizio;

  3. Seleziona dal menù a sinistra la voce “Modalità di ricezione bollette”;

  4. Attiva il servizio di “Bolletta Web”.


Nel momento in cui attivi il servizio, potrebbe già essere in viaggio la tua ultima bolletta cartacea. Non prendertela: la successiva sarà digitale, promesso!  


Come posso segnalare il pagamento di una fattura scaduta?


Nel caso di pagamento di una fattura scaduta, seguita da sollecito di pagamento, puoi seguire le istruzioni riportate nella comunicazione di sollecito ed inviare la ricevuta del pagamento al fax n. 0574/872910 al fine di bloccare l'eventuale azione di sospensione/cessazione del servizio. 


Posso richiedere la rateizzazione delle fatture?


 Se vuoi dilazionare il pagamento di una o più bollette e pagare in comode rate, puoi fare richiesta contattando il nostro Servizio Clienti. Ricorda: puoi richiederla solo entro la data di scadenza della bolletta. 


Quali sono le modalità di pagamento accettate? 


Al momento della sottoscrizione del contratto, puoi scegliere una delle seguenti modalità di pagamento:



  • bollettino di conto corrente allegato alle fatture che può essere pagato presso gli uffici di Poste Italiane. Oppure, utilizzando un bollettino postale in bianco sul C/C n. 59741231 intestato ad ESTRACOM SPA.  E' molto importante specificare nella causale del pagamento il numero cliente, l’anno e il numero della fattura di riferimento;

  • addebito diretto in conto corrente;

  • bonifico bancario utilizzando i seguenti dati: BANCA INTESA Filiale via Roma IBAN IT 03 B 03069 21521 10000 0004845;

  • nell’Area Clienti, con carta di credito su circuiti Visa, Via Electron, Mastercard, Maestro, senza costi aggiuntivi  

  • con bancomat o carta di credito presso i nostri store


Nota: Il pagamento tramite bollettino postale o bonifico bancario viene registrato sui nostri sistemi qualche giorno dopo il pagamento. Questo arco di tempo è indispensabile per la comunicazione tra la tua banca o l’ufficio postale ed i nostri sistemi informatici.

Dove trovo i dati di configurazione del modem e della rete?

Informazioni sulle configurazioni e sui problemi di rete. 


Quanti computer posso collegare al router?


E’ possibile collegare al router un numero teoricamente illimitato di dispositivi (computer, smartphone, tablet, etc…) sia tramite cavo che tramite wireless. Ovviamente la banda Internet sarà ripartita tra tutti i dispositivi. 


Se sulla linea telefonica sono presenti dispositivi quali teleallarmi, centralini, etc, potrebbero verificarsi delle incompatibilità con gli apparati Estracom?


Se ci sono degli apparati su una linea telefonica preesistente ti consigliamo di contattarci per maggiori informazioni e di verificare la compatibilità. 


Quali sono i server DNS di Estracom?


I nostri server DNS sono presenti nella scheda tecnica che ti abbiamo fornito al momento dell'attivazione del Servizio Dati. Attenzione: se vengono configurati i server DNS sul router, ma il PC ha una configurazione manuale con altri indirizzi, il computer utilizzerà questi ultimi. Per verificare, segui queste istruzioni: vai su “Proprietà” della connessione alla rete (LAN o WiFI, a seconda di quello che si utilizza), seleziona “Protocollo TCP/IP v4”, clicca “Proprietà” e controlla se è spuntato “Ottieni l’indirizzo server DNS automaticamente” oppure “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”. Ti consigliamo di utilizzare i nostri server DNS, non avendo visibilità su eventuali modifiche a server DNS di altre compagnie. 


Come si configura un router per collegarsi all'Adsl di Estracom? 


Con l’attivazione del servizio ADSL ti verranno comunicati i parametri per la configurazione del router. In questo modo, il nostro sistema di gestione provvederà al rilascio dell’indirizzo IP pubblico.


Sul mercato esistono tanti apparati di marche diverse e non esiste una procedura standard che le comprenda tutte. Qui sotto trovi le istruzioni per configurare un router Netgear (apparato che puoi noleggiare o acquistare dal nostro consulente). Per router di marche diverse la procedura può essere diversa ma i campi da compilare sono gli stessi. 



  1. Collega il router a un presa di corrente, collega il doppino al filtro telefonico e il cavo ethernet RJ45 al PC.

  2. Verificare che la spia “ADSL”/”Line” sia fissa, e non lampeggi. Se è fissa significa che è presenta la linea Internet (per i più NERD: c’è la portante ADSL ;)).

  3. Aprire una pagina di un browser (IE, Firefox, etc…) e digitare l’indirizzo http://192.168.0.1

  4. Nel menù di sinistra selezionare “Impostazioni di base”

  5. Nella sezione di destra impostare:

    La connessione a Internet richiede dei dati di accesso?: SI

    Incapsulamento: < come indicato sulla scheda tecnica >

    Accesso:  < come indicato sulla scheda tecnica >

    Password: < come indicato sulla scheda tecnica  >

    Indirizzo DNS: Impostare su "Automatico” NAT: attivo


    Cliccare su “Applica”

  6. Nel menù di sinistra andare nella sezione "Impostazioni ADSL" e settare:

    Based on : < come indicato sulla scheda tecnica >

    VPI: 8

    VCI: 35

    Modulazione: auto

Info utili
Info utili
Qual è la copertura di rete e la velocità di navigazione Internet?

Qui rispondiamo alle domande più tecniche e difficili su Fibra e ADSL. 


Mi cade la connessione Internet quando sono al telefono, come posso fare per risolvere il problema?


Controlla che ogni apparecchio telefonico presente in casa sia collegato a un filtro Adsl e che non ci siano filtri guasti. 


Che cosa si intende per copertura rete fissa Estracom?


Estracom offre direttamente il servizio ADSL sulla propria rete ai clienti in alcune aree del territorio toscano. Nelle aree non coperte da rete fissa Estracom il servizio è erogato su rete Telecom Italia.


Ci sono dei limiti per il traffico ADSL?


La connessione ADSL non prevede limiti né in durata (è attiva 24 ore su 24) né in quantità di dati scaricati. Inoltre sono molto bassi i tempi di latenza verso i server dei principali giochi online. 


Il servizio fonia VoIP può essere compromesso da un eccessivo utilizzo della banda internet?


Sì, nel caso in cui si utilizzi la totalità o quasi della banda a disposizione, c'è la possibilità che le prestazioni telefoniche siano compromesse. 


Non riesco a navigare su Internet, ma le spie sul router sono tutte accese fisse.


Prova a spengere e riaccendere il router, successivamente controlla che il cavo ethernet o che la connessione wifi sia attiva. Verificare poi che i server DNS siano configurati correttamente sul router. 


Cos'è la Banda minima garantita?


La banda minima garantita è la velocità minima che un provider di connessione a Internet è in grado di garantire all'utente in qualsiasi momento; ovvero è la velocità che possono raggiungere tutti gli utenti connessi ad un DSLAM nel caso che tutti contemporaneamente effettuino un trasferimento. 


Cade continuamente la connessione ADSL, come posso fare per risolvere il problema?


Prova a staccare i telefoni di casa e a lasciare collegato al filtro soltanto il router. Se le disconnessioni non si verificano più, il problema è legato al telefono di casa. Se continuano, prova a cambiare presa telefonica in casa. Se anche in questo modo non si risolve, contattare l’assistenza tecnica. 


Che differenza c'è tra velocità di connessione e di navigazione?


La velocità di connessione consiste nella velocità di allineamento fra il tuo apparato (modem) e la rete Estracom.  È dunque la velocità utilizzata dal tuo modem per scambiare dati in trasmissione e ricezione con la rete dell'operatore. 

La velocità di navigazione invece consiste nella velocità alla quale il tuo terminale (PC, Tablet, Smartphone ecc.) e il Server utilizzato si scambiano i dati contenenti informazioni. In questo caso, si tratta della velocità percepita dai tuo dispositivi. La velocità massima di trasmissione è funzione della velocità di allineamento. L’effettiva velocità di navigazione su Internet è variabile e influenzata anche da fattori indipendenti da Estracom, quali la distanza dalla centrale, la qualità del doppino telefonico, dalla congestione della rete, dal server a cui ci si collega e dall’eventuale utilizzo del router WI FI. 


Da cosa dipende la velocità dell'ADSL?


 La velocità dell’ADSL è uno dei principali criteri di valutazione della qualità di una connessione Internet. Essa si misura in Mbit/s o Kbit/s e si distingue in velocità di download e velocità di upload: la prima determina la velocità di ricezione dati da Internet, la seconda indica la velocità di trasmissione dati verso Internet. 

Come posso attivare il servizio Adsl?

Codice di migrazione, attivazione della linea e molto altro. 


Scegliendo Estracom per la mia linea telefonica devo cambiare il numero di telefono?


No, con Estracom hai la possibilità di mantenere il tuo recapito telefonico! Basta richiedere la portabilità del numero al momento del contratto.


Dopo quanto tempo l'attivazione di Estracom sarà effettiva?


La tua linea con EstraCom sarà attiva entro un periodo massimo di 60 giorni. 


Quanto tempo serve per attivare il servizio?


Estracom procederà all’attivazione dei Servizi con celerità, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle richieste, e comunque entro 60 giorni dalla Proposta o il diverso termine previsto per lo specifico Servizio, fatti salvi il caso fortuito, la forza maggiore, il fatto del Cliente, che per esempio non consenta o rinvii un necessario sopralluogo nei suoi locali o le attività propedeutiche all’attivazione.


Durante il periodo di attesa dell'attivazione del servizio posso telefonare e navigare?


Durante l'attivazione il servizio potrà essere interrotto per un massimo di 48h a partire dalla data presunta di attivazione/variazione dell’operatore. Ti comunicheremo in anticipo l'eventuale interruzione del servizio.


Al momento non ho il codice di sicurezza/migrazione: posso attivare l'offerta Estracom ?


Il codice di sicurezza/migrazione ci serve per completare tutte le pratiche di attivazione. Potrai richiederlo al servizio clienti del tuo attuale operatore. Solo così potremo continuare con il tuo passaggio ad Estracom. 


Non ho una linea telefonica, posso sottoscrivere lo stesso l'offerta? A Quale costo?


Si, con Estracom puoi attivare una nuova linea telefonica. Trova l'offerta che fa per te su questa pagina


Posso richiedere l'ADSL di Estracom se la mia attuale linea è ISDN?


Sì, provvederemo a fare tutte le modifiche tecniche per permetterti di utilizzare l'ADSL. 


Come faccio a sapere quando la linea Estracom sarà effettivamente attiva?


Ti contatteremo telefonicamente per comunicarti la data dell'attivazione del servizio Estracom. 


Cos'è e dove si trova il Codice Segreto o Codice di Migrazione utile per il passaggio a Estracom?


Il Codice Segreto, o di Migrazione, è un codice alfa-numerico identificativo introdotto con la delibera n. 274/07/CONS della AGCOM utilizzato dagli operatori di telefonia fissa (e di accesso internet) italiani per agevolare la gestione delle procedure di cambio operatore.

Il Codice segreto o di Migrazione è necessario per il passaggio e per l'attivazione della linea in Estracom. Puoi trovare questo codice nell'ultima bolletta che hai ricevuto dal tuo attuale operatore. 


Come faccio per diventare cliente e cambiare operatore?


Con la liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni, cambiare compagnia telefonica è un'operazione facile che non prevede problemi o lunghi iter burocratici. Estracom è operatore regionale che fornisce servizi di fonia, adsl, anche come operatore unico. I documenti necessari per cambiare operatore telefonico e attivare un nuovo contratto con Estracom, sono i seguenti:



  • copia bolletta del tuo attuale operatore;

  • dati anagrafici dell'intestatario (estremi di un documento di riconoscimento) e un recapito telefonico;

  • estremi della modalità di pagamento;

  • codice di migrazione - puoi richiederlo al tuo attuale operatore. 


Con il regime di concorrenza nel quadro di liberalizzazione del mercato di telecomunicazioni, Estracom S.p.A. garantisce la copertura relativamente ad aree e territori dove siano attive infrastrutture fisiche preesistenti. In particolare, Estracom S.p.A. offre i propri servizi in tutto il territorio della regione Toscana. Il servizio in ULL è disponibile solo nelle aree attualmente coperte.

Per avere informazioni sulla copertura e sottoscrivere un nuovo contratto, contatta il nostro Servizio Clienti


Il codice di migrazione non c'è sulla mia fattura, come faccio a sottoscrivere l'offerta Estracom?


Per conoscere il tuo Codice di migrazione puoi contattare il tuo attuale operatore.

Quali sono i vantaggi delle offerte Fibra Adsl? È incluso il servizio assistenza clienti?

Navigare senza limiti, servizio VoIP e un servizio clienti a tua disposizione. Ancora indeciso?


Quali sono i vantaggi delle offerte ADSL di Estracom?


Con le nostre offerte è possibile  scegliere il profilo che più si addice alle tue esigenze di navigazione.

I profili 7 Mega e 20 Mega ti permettono di navigare liberamente grazie alla banda minima garantita prevista per ogni offerta Estracom che garantisce la navigazione in ogni momento e permette  l'utilizzo di dispositivi diversi in quanto si possono effettuare molteplici sessioni internet contemporanee.

Le offerte ADSL di Estracom offrono anche 10 caselle di posta elettronica con filtro antispam e 200 MB di spazio internet incluso.

Estracom offre anche il VoIP, che permette di effettuare chiamate attraverso la connessione Internet: puoi telefonare e navigare sul web senza limiti di tempo ad un costo fisso mensile. 


Il servizio di assistenza clienti di Estracom è a pagamento?


No, il nostro Servizio Clienti non è a pagamento. A tua disposizione hai un numero verde che puoi chiamare sia da telefono fisso che da cellulare. Inoltre, con i nostri Estra Store siamo vicini a te, ogni giorno.  


Nell'offerta Estracom sono previsti dei minuti verso cellullari, esiste un modo per verificare quanti minuti sono stati usufruiti?


 No, al momento non è possibile verificare in tempo reale i minuti di chiamate effettuate. 

Norme & Legal
Norme & Legal
Cosa fare in caso di reclami e controversie?

Scopri come inviare un reclamo e a chi rivolgerti in caso di controversie. 


A chi posso rivolgermi in caso di controversie?


Puoi rivolgerti all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni per segnalare presunte violazioni delle norme contrattuali o di altre norme vigenti compilando l’apposita modulistica disponibile sul sito ufficiale dell’AGCOM.


Per ulteriori informazioni vai alla pagina del sito di AGCOM, contenente il testo integrale della Del. 182/02/CONS (“Adozione del regolamento concernente la risoluzione delle controversie insorte nei rapporti tra organismi di telecomunicazioni e utenti”), nonché alle condizioni generali di contratto, le quali prevedono procedure di conciliazione preventiva.


Come faccio a presentare un reclamo?


Puoi presentare un reclamo per disservizio o altra problematica:



  • inviando una lettera indirizzata alla sede dell'azienda

  • inviando un fax al numero 800 978 990

  • per e-mail all'indirizzo: reclami@estracom.it


 Il reclamo deve contenere almeno le seguenti informazioni: 



  • nome e cognome;

  • indirizzo di fornitura;

  • indirizzo postale, se diverso dall’indirizzo di fornitura, o telematico;

  • servizio a cui si riferisce il reclamo scritto (telefonia). 

Se la ricerca non basta, ti aiutiamo noi

Se scegli una delle quattro opzioni qui sotto trovi
un centinaio di persone che sono pronte ad aiutarti.
Ti abbiamo indicato anche quali canali hanno maggiore velocità nella fascia oraria

lunedì-venerdì dalle 8 alle 21 e sabato 8-13

Vivi smart con la app di Estra

Potrai visualizzare tutti i contratti attivi, monitorare i consumi e pagare le tue bollette in tempo reale.

  • Estra app iOS
  • Estra app android