Come funziona il monopattino elettrico?

Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2021
Risposta curata da:
Kevin Jois Limina
SBU Mercato Libero

Il monopattino elettrico rappresenta un’alternativa molto valida per una mobilità sostenibile, a emissioni zero e molto più conveniente rispetto all’auto. Inoltre, può essere trasportato anche sui mezzi pubblici in modo molto semplice permettendoti di raggiungere velocemente qualsiasi meta, anche in centro città. Il suo potenziale è davvero enorme! 

Ma cosa cambia rispetto a un modello normale? La differenza tra monopattino classico ed elettrico è la spinta. Quest’ultimo viene manovrato attraverso il manubrio, che serve a indirizzare le ruote e mantenere saldo a terra il mezzo. Sul manubrio, oltre all’acceleratore sono presenti tutta una serie di comandi: il freno, lo schermo con indicazione di batteria, velocità, luci e programma di marcia scelto.

Monopattino elettrico, a che età si può guidare? 🛴

Il monopattino elettrico si può guidare a partire dai 14 anni, senza patente e senza patentino.

Serve il casco? 

Dipende dall’età e dalle disposizioni comunali. Per chi ha meno di 18 anni è obbligatorio indossare il casco protettivo e per i maggiorenni invece le regole variano da comune a comune. Ti consigliamo di prendere visione della regolamentazione locale prima di metterti alla guida del tuo monopattino elettrico. Per la tua sicurezza, noi ti consigliamo di indossarlo sempre.

Ci sono regole da seguire per guidare il monopattino elettrico? 👩‍🏫

Per guidare il monopattino elettrico bisogna fare attenzione ad alcune regole, altrimenti si rischiano sanzioni amministrative fino a 800 euro. Oltre al limite di età, che come abbiamo visto è di 14 anni, bisogna rispettare precisi limiti di velocità nelle aree pedonali o in carreggiata. Si può circolare esclusivamente sulle strade urbane dove è consentita la circolazione dei velocipedi con limite di 25 km/h. Sulle aree pedonali il limite di velocità è di 6 km/h. Vietato stare sui marciapiedi, esattamente come previsto per le biciclette. Anche se non è obbligatorio, ti consigliamo di indossare sempre il casco protettivo e se lo utilizzi al buio di indossare abiti catarifrangenti. 

Autonomia, velocità e tempo di ricarica di un monopattino elettrico

L'autonomia del monopattino elettrico varia in base a molti fattori ma mediamente è di 25 Km, con la possibilità di raggiungere una velocità massima di 25 Km/h. Il peso del nostro modello è ridotto a 12,5kg e hai la possibilità di aggiungere una batteria extra. I tempi di ricarica variano da 4 a 5 ore.

Si possono trasportare altre persone?

Sul monopattino elettrico è vietato trasportare altre persone, animali domestici e oggetti di qualsiasi tipo. Non è possibile trainare altri veicoli e nemmeno farsi trainare.

Esiste una App per il monopattino elettrico? 📱

Sì, anche il monopattino ha una app dedicata. Per il modello in vendita nei nostri Estra Store, l'applicazione si chiama LenzoD. Serve per controllare lo stato di carica della batteria, il tempo di guida, impostare la funzione di Cruise Control e controllare il colore delle luci laterali. Puoi scaricarla sul tuo smartphone iOS o Android. Dopo averla installata, registrati tramite email e accedi. A questo punto, accendi il monopattino, fai clic su "Cerca dispositivo" e attendi che il dispositivo si connetta tramite Bluetooth. Una volta collegato l'icona Bluetooth appare sullo schermo del monopattino a indicare che la connessione Bluetooth è stata eseguita correttamente.