Modifica potenza contatore luce

Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2020
Risposta curata da:
Dario Pagani
Responsabile Fatturazione Elettrica

In fase di sottoscrizione del contratto ci hai indicato la potenza impegnata che fissa il limite di potenza che il contatore può fornirti.

I valori più comuni di potenza impegnata sono:

  • 3 kW
  • 4,5 kW
  • 6 kW
  • Potenze superiori

Per variare la potenzialità del contatore elettrico puoi chiamare il nostro Servizio Clienti o recarti presso l’Estra Store più vicino a te, tenendo a portata di mano i seguenti dati:

  • il Codice Cliente indicato sulla bolletta;
  • l’indirizzo della fornitura;
  • il codice POD e/o la matricola del contatore.

Una volta ricevuta la documentazione necessaria, compilala e restituiscila a Estra secondo le istruzioni in essa riportate. Estra provvederà a inviarla al distributore locale. In caso sia necessario effettuare lavori semplici o complessi (ossia l'intervento non è limitato al contatore), riceverai un preventivo, che il distributore è tenuto a mettere a disposizione entro 15 giorni lavorativi dal momento in cui riceve la richiesta da Estra.