Manutenzione della bici elettrica, cosa fare?

Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2020
Risposta curata da:
Kevin Jois Limina
SBU Mercato Libero

Manutenzione e-bike, come e dove farla

La bicicletta elettrica ha bisogno delle stesse attenzioni di una bici tradizionale. Gonfiare le ruote, controllare i freni, il sistema di illuminazione ed evitare di lasciarla sotto la pioggia per molto tempo. Queste sono alcune delle attenzioni per far sì che la tua bicicletta sia performante nel tempo. Una particolare attenzione è da dedicare alla batteria che è preferibile non tenerla in un luogo dove ci sono grandi sbalzi di temperatura.

Assistenza in garanzia
Contattaci telefonicamente oppure vieni presso l'Estra Store dove hai effettuato l'acquisto. I nostri consulenti inseriranno sul portale web Atala dedicato a Estra la tua scheda di assistenza con indicazione dei problemi e richiederanno la risoluzione. Atala ti contatterà direttamente.
Di norma si tratta di problemi risolvibili semplicemente inviandoti un pezzo di ricambio (esempio: la ruota, il campanello), ma nel caso di problemi più gravi Atala potrà ritirarti il mezzo con corriere, ripararlo e rispedirtelo, oppure indirizzarti presso un riparatore ufficiale (sempre tutto a spese di Atala ovviamente).

In caso di problemi fuori dalla garanzia
Problemi non dovuti a difetti di produzione, come la classica foratura della ruota o la manutenzione ordinaria, etc... non sono coperti dalla garanzia, per cui ti consigliamo di portare la bici presso qualunque negozio di biciclette. Meglio se convenzionato con Atala :)

Se prevedo di non utilizzare la bici elettrica per tanto tempo, cosa devo fare? 

Si sa, utilizzare la bicicletta viene meglio nelle giornate piacevoli. Se decidi di non utilizzarla per un lungo periodo, prima di metterla a riposo ti consigliamo di rimuovere la batteria e lavare accuratamente la bici. In inverno è preferibile immagazzinarla in un ambiente asciutto con temperatura costante. Carica la batteria al 50-70 percento e mettila in un luogo asciutto che non geli e ricaricala comunque almeno 1 volta al mese per ottimizzare il funzionamento delle celle. 

Il freddo può danneggiare la bicicletta elettrica?

Tutti i componenti tecnici della bicicletta elettrica sono resistenti al freddo, tuttavia le basse temperature riducono sensibilmente la capacità della batteria, pertanto l’autonomia diminuisce con il diminuire delle temperature.  
Puoi utilizzare la tua e-bike in ogni stagione dell’anno. Se in inverno preferisci altri mezzi di trasporto, prima di mettere a riposo la tua e-bike ti consigliamo di rimuovere la batteria e lavare accuratamente la bici. In inverno è preferibile immagazzinarla in un ambiente asciutto con temperatura costante. Carica la batteria al 50-70 percento e mettila in un luogo asciutto che non geli. Estrai il caricabatteria dalla presa. Un ultimo consiglio: se sul calendario ti annoti nella prima settimana di gennaio di ricaricare le batterie al 50-70 percento ed eventualmente gonfiare le ruote, in primavera sarai pronto per svegliare la vostra e-bike dal letargo! ;)

Quanto dura la garanzia della mia bicicletta elettrica? 

Come per ogni prodotto venduto in store, la garanzia è di 24 mesi con limitazione a 12 mesi sulle parti elettriche (esempio: la batteria e il display). Per ricevere assistenza in garanzia sulla tua bicicletta elettrica, puoi contattarci ai nostri contatti. 

Una raccomandazione: conserva sempre il documento fiscale di acquisto, i documenti di conferma della spedizione e della consegna del prodotto, nonché la bolla di spedizione presente sulla scatola e il codice di telaio del prodotto. Nel caso in cui tu non abbia conservato la scatola di imballaggio, le spese per la spedizione del prodotto saranno a tuo carico.

In caso di problemi fuori dalla garanzia ti consigliamo di portare la bici presso qualunque negozio di biciclette. Meglio se convenzionato con Atala. :)