Quali documenti servono per sottoscrivere un contratto gas e luce?

Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2020
Risposta curata da:
Erika Baldini
Responsabile Call Center, Estra Training, Reclami, Qualità Comm.

Per attivare un contratto su un punto fornitura già servito (operazione che tecnicamente si chiama “switch”) servono solo pochi documenti:

  • documento d’identità valido;
  • codice fiscale;
  • bolletta del precedente fornitore;
  • codice IBAN (necessario solo nel caso di attivazione della domiciliazione bancaria).