Documenti e modalità di sottoscrizione contratto Estra

Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2020
Risposta curata da:
Erika Baldini
Responsabile Call Center, Estra Training, Reclami, Qualità Comm.

Come faccio a sottoscrivere un contratto con Estra? 

Sottoscrivere un contratto con Estra è davvero semplice. Puoi scegliere di:

  •  sottoscrivere comodamente on-line le offerte Economy Web Gas e Economy Web Luce;
  • chiamare il Servizio Clienti: ti informeremo delle migliori condizioni di fornitura per le tue esigenze e potrai aderire al contratto direttamente al telefono. Successivamente ti saranno inviate le condizioni contrattuali in forma cartacea a casa;
  • recarti all'Estra Store più vicino a te dove i nostri consulenti ti consiglieranno l’offerta più in linea con le tue abitudini di consumo. Una volta trovata l’offerta che fa al caso tuo, potrai sottoscrivere la proposta contrattuale direttamente in negozio e riceverai una copia della documentazione contrattuale.

Quali documenti servono per sottoscrivere un contratto gas e luce?  

Per attivare un contratto su un punto fornitura già servito (operazione che tecnicamente si chiama “switch”) servono solo pochi documenti:

  • documento d’identità valido;
  • codice fiscale;
  • bolletta del precedente fornitore;
  • codice IBAN (necessario solo nel caso di attivazione della domiciliazione bancaria).

Ho sottoscritto un contratto con Estra e adesso cosa succede? 

Se hai aderito tramite agente di vendita o teleselling, riceverai una telefonata di conferma prima dell'attivazione della fornitura, la cosiddetta “check call”, per confermare la tua volontà di stipulare un contratto con Estra. Seguirà la nostra lettera di accettazione e benvenuto che ti indicherà la data prevista in cui cominceremo a erogarti il servizio.

In caso di sottoscrizione presso i nostri store, tramite adesione vocale al numero verde o attraverso il nostro sito web, riceverai copia delle condizioni economiche e la lettera di benvenuto.