Tag: contatore

Tariffa monoraria e bioraria, che differenza c’è?

Quando pensiamo a come poter risparmiare sulla bolletta elettrica una delle prime decisioni che dobbiamo prendere è scegliere se aderire a un’offerta monoraria o bioraria. Si tratta di due tipologie di offerte molto differenti: in quella monoraria si paga lo stesso prezzo per la componente energia in ogni ora della giornata, mentre in quella bioraria il costo del kWh cambia a seconda della fascia oraria di consumo.

Se hai un contatore elettronico teleletto, puoi richiedere che i tuoi consumi siano misurati su due distinte fasce orarie.

Le due fasce di consumo sono:

  1. Fascia F1: comprende la fascia oraria dalle 8.00 alle 19.00, dal lunedì al venerdì;
  2. Fascia F23: comprende tutte le altre ore, ovvero quelle serali e notturne (dalle 19.00 alle 8.00) dal lunedì al venerdì, più tutto il giorno nei weekend e festivi.



Ultimo aggiornamento: 18 ago 2020 (07:05)

Utile?

like dislike
Il 100% delle persone lo ha trovato utile

A tua disposizione, chiamaci

Attivo per nuovi contratti e pratiche, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 21 e il sabato dalle 8 alle 13.