Come si ricarica il monopattino elettrico?

Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2021
Risposta curata da:
Kevin Jois Limina
SBU Mercato Libero

Ecco tutto quello che devi sapere sulla ricarica della batteria del tuo monopattino elettrico. 

Come si ricarica la batteria di un monopattino?  

Ricaricare la batteria è molto semplice: basta una comune presa di corrente elettrica. Collega il connettore del caricabatterie del monopattino  - trovi la sede di ricarica a fianco della pedana dal lato sinistro - e poi inserisci la presa nella corrente. Quando il monopattino è completamente carico, la luce LED sul caricabatteria cambierà da rosso (in carica) a verde. Ti raccomandiamo di utilizzare solo il caricabatteria originale, di non lasciare mai il monopattino collegato in ricarica oltre le 4 ore e di spengere il monopattino prima di metterlo in carica. Il sovraccarico riduce le performance della batteria e la deteriora. Pronto a fare il pieno di energia? 😉

Quanto dura la batteria di una bicicletta elettrica?  

La ricarica della batteria del tuo monopattino elettrico varia in base a molteplici fattori: tipologia di terreno e sua pendenza, manutenzione della batteria (anche se non lo usi ricarica la batteria ogni mese), peso del conducente, velocità e stile di guida. I valori indicati a catalogo (tra i 15 km e i 35 km) sono i massimi raggiungibili per ogni monopattino in funzione delle condizioni stradali, del peso dell’utilizzatore e della presenza della batteria opzionale.

Dove posso vedere il livello di carica della batteria? 

Puoi tenere sempre sotto controllo il livello di carica della batteria del monopattino sul display: hai a disposizione un'icona di una batteria divisa in 4 sezioni, ogni blocco rappresenta circa il 25% della carica completa della batteria. L’ultimo blocco corrisponde alla “Riserva”, quindi meglio ricaricare il monopattino.

La ricarica intermedia danneggia la batteria?  

Grazie alla moderna tecnologia agli ioni di litio, le ricariche intermedie delle batteria non sono più un problema! Mentre fino a qualche anno fa, le ricariche incomplete diminuivano la capacità della batteria, oggi la ricarica intermedia viene addirittura consigliata dagli esperti. 

Quanto costa una ricarica alla batteria del monopattino?

Il costo di una ricarica dipende dalla tariffa applicata alla tua fornitura elettrica di casa. All'energia consumata per ricaricare la batteria del monopattino sarà applicata infatti la stessa tariffa dei consumi di casa e il costo della ricarica confluirà direttamente in bolletta. Le dimensioni della batteria del monopattino sono contenute per cui non incidono molto sui tuoi consumi. 

Quanto scritto sopra è sicuramente  vero ma, visto che siamo nel settore energia da anni, ti vogliamo dire che ci sono tariffe e tariffe! Se solitamente ricarichi la batteria dopo le 19 oppure la notte, ti consigliamo una tariffa tri oraria: potrai così fare il pieno di energia nelle ore in cui i consumi costano meno. In più, se hai acquistato un monopattino elettrico sappiamo che anche tu vuoi fare la tua parte per il miglioramento del clima mondiale. Per questo, ti offriamo la possibilità di alimentarlo con l'energia green di Scelta Pura Luce, 100% proveniente da fonti rinnovabili. Vuoi saperne di più?

Sono disponibili le batterie aggiuntive per il monopattino elettrico? 

Se vuoi viaggiare tranquillo e non rimanere mai "a piedi" ti consigliamo di prendere anche la batteria aggiuntiva: puoi decidere di acquistare il pacchetto monopattino elettrico comprensivo della batteria aggiuntiva (trovi qui tutte le informazioni) oppure acquistarla in un secondo momento. La batteria aggiuntiva verrà installata in modo permanente e contribuirà ad aumentarne l’autonomia.