Come posso pagare la mia bolletta?

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2024
Risposta curata da:
Cristina Organelli
Responsabile Mercato Clienti Retail & Business

Il pagamento della bolletta di gas e luce può essere effettuato:

  • con carta di credito senza spese o commissioni, collegandosi all’indirizzo areaclienti.estra.it oppure su App mobile per Android o iOS;
  • con bancomat o carta di credito presso i nostri Estra Store;
  • con domiciliazione su conto corrente bancario o postale, attivando il servizio da areaclienti.estra.it o App Estra. Per maggiori info consulta “Come posso richiedere la domiciliazione bancaria/postale delle mie bollette?”;
  • con bollettino postale senza commissioni presso tutte le filiali Monte dei Paschi di Siena o gli ATM del gruppo Intesa San Paolo tramite il servizio CBILL;
  • con bonifico bancario alle seguenti coordinate (il codice BIC è sempre BCITITMM), indicando nella causale il Codice Cliente e il numero bolletta:
    • per il gas IBAN IT46 O030 6921 5211 0000 0004 910 intestato a Estra Energie 
    • per l’energia elettrica IBAN IT58 O030 6921 5211 0000 0004 888 intestato a Estra Energie 
    • per Estra Clima S.r.l. IBAN IT25 B030 6921 5211 0000 0004 837 intestato a Estra Clima
  • con il bollettino di conto corrente allegato alle fatture che può essere pagato:
    • presso gli Istituti bancari;
    • presso gli uffici di Poste Italiane S.p.A.;
    • presso le casse Coop Centro Italia e Unicoop Firenze;
    • presso le tabaccherie PUNTOLIS, edicole o bar convenzionati con LIS Pay S.p.A. Il pagamento può essere effettuato con carte di credito e prepagate VISA e Mastercard, con carte PagoBancomat o contanti. Cerca il PUNTOLIS più vicino a te su www.puntolis.it.

Nel caso in cui il pagamento del bollettino non vada a buon fine, negli uffici postali il pagamento può essere comunque effettuato: basta chiedere all’operatore di inserire manualmente i dati necessari.  

Bolletta scaduta? Ti mandiamo anche una email o SMS

Se dovesse arrivarti una chiamata da una società di recupero crediti che dice di chiamare per conto di Estra è probabile sia vero: succede nel caso in cui tu abbia accumulato un debito mai saldato nei nostri confronti. Prima di arrivare alla telefonata da parte della società di recupero crediti, ti avvisiamo della scadenza della bolletta inviandoti delle comunicazioni e-mail o SMS e, se necessario, anche delle raccomandate per chiederti di saldare il dovuto. Se non riceviamo risposta, siamo costretti a inoltrare la pratica a una società esterna che si occupi di recuperare il credito per conto nostro. Speriamo non sia il tuo caso.