Che cos'è il mercato libero?

Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2020
Risposta curata da:
Elisa Di Sarro
Marketing e Comunicazione

In base al d.lgs. 79 del 1999 (legge Bersani), in Italia come negli altri paesi dell’Unione Europea, ogni consumatore domestico può liberamente decidere da quale venditore e a quali condizioni acquistare energia elettrica e gas per le necessità della propria abitazione. 

Chi esercita questo diritto entra nel cosiddetto "mercato libero", dove il Cliente decide a quale venditore affidarsi, il tipo di contratto da sottoscrivere e quando eventualmente cambiarli selezionando un'offerta che ritiene più interessante e conveniente. Si tratta di una scelta volontaria, che non prevede alcun obbligo.