Come avviene il cambio del contatore gas e quanto costa?

Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2020
Risposta curata da:
Elisa Di Sarro
Marketing e Comunicazione

I contatori di gas sono di proprietà della società di distribuzione e non del fornitore, ovvero Estra. Pertanto, il distributore attivo nel tuo comune si occuperà della sostituzione del contatore gas, comunicandoti il giorno in cui si svolgerà l’intervento. E’ necessario che nella fascia oraria indicata nella lettera sia presente l'intestatario del contratto oppure un suo delegato. Il personale che effettua l'operazione è sempre munito di un tesserino di riconoscimento con l'indicazione della società di distribuzione di gas. Nel caso non fossi in casa il giorno stabilito, puoi chiedere di fissare un nuovo appuntamento seguendo le istruzioni riportate nella comunicazione scritta.

Il cambio del contatore del gas è un’operazione gratuita, dunque, non avrà alcuna conseguenza sulla tua bolletta.