Acquistare bici elettrica: pagamento e assicurazione

Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2020
Risposta curata da:
Kevin Jois Limina
SBU Mercato Libero

Spesso i nostri clienti confessano di essere stati sorpresi nello scoprire che vendiamo anche bici elettriche e di aver superato una certa diffidenza prima di comprarle. A pensarci bene, però, la cosa è sensata: te la vendiamo ad un prezzo più basso del mercato perché hai già il nostro servizio gas o luce e te la rateizziamo senza problemi perché ci conosciamo di già. Eureka! ;) 

Dove posso acquistare una bicicletta elettrica? 

Puoi acquistare una bicicletta elettrica presso gli Estra Store di di Prato, Siena, Arezzo, Scandicci, Sesto Fiorentino, Bibbiena, Montevarchi, Agliana, Poggibonsi, Massarosa, Grosseto, Sansepolcro, Ancona, Ascoli, Fano, San Severino Marche, Perugia. Scopri qui tutti i modelli di e-bike oppure vieni nei nostri store: per te uno sconto speciale dal prezzo di listino Atala riservato ai clienti Estra. 

Quali modalità di pagamento posso usare per acquistare una bicicletta elettrica? 

In più, puoi acquistare una bicicletta Atala e pagarla in comode rate mensili!  Con PagoDIL e grazie all’accordo con Cofidis, Estra ti permette di dilazionare il pagamento dei tuoi acquisti senza costi aggiuntivi né interessi. L’importo viene suddiviso in piccole quote che vengono addebitate ogni mese sul tuo conto corrente. Puoi richiedere PagoDIL negli Estra Store in modo semplice e senza presentare la busta paga. I documenti e i dati necessari sono:

  • carta bancomat (circuito Pagobancomat, escluso Postepay);
  • codice IBAN;
  • numero di telefono cellulare e indirizzo e-mail;
  • codice fiscale;
  • documento di identità valido (carta d’identità, patente di guida o passaporto).

L’esito della transazione è in tempo reale.Il servizio Pagodil è subordinato all’approvazione da parte di Cofidis S.p.a.. Maggiori info negli Estra Store e sul sito www.cofidis.it.  

Bicicletta elettrica, l'assicurazione è obbligatoria?     

Per le biciclette elettriche a pedalata assistita non è obbligatorio stipulare una polizza assicurativa che copra dai danni causati a terzi, ma è molto consigliato. Questo perché se malauguratamente siete causa di un incidente mentre siete in sella alla vostra e-bike e non avete una polizza assicurativa, dovrete rispondere dei danni di tasca vostra. In caso di incidente, se avrai stipulato una polizza rc (responsabilità civile), i danni a terzi saranno coperti dall’assicurazione.